Giampaolo: «Centrocampo da rifare. Linetty? Non sa l’italiano»

© foto www.imagephotoagency.it

Marco Giampaolo non è uno che urla e che tende a fare il protagonista ma non è nemmeno uno che le manda a dire, l’allenatore della Sampdoria si è fatto sentire dalla dirigenza dopo la partenza di Soriano e ha detto che serve un acquisto: «Su Soriano c’è una clausola e non posso farci nulla, sono con le spalle al muro, arriva un club e paga. Non sono arrabbiato ma solo dispiaciuto perché perdo un altro giocatore forte dopo Fernando e Correa».

Il centrocampo è tutto da rifondare e Giampaolo non lo nega: «Il reparto è da rifare dalla A alla Z, è un cantiere aperto e ci vuole tempo. Spero si possa mettere a posto la rosa per lavorare con il grosso dell’organico, il tempo è un fattore determinante e ne ho bisogno per lavorare tutti assieme. Coi difensori siamo a buon punto, coi centrocampisti no».

A proposito di centrocampisti, alla Sampdoria è arrivato Linetty ma Giampaolo non è del tutto contento anche perché il polacco deve ambientarsi: «È arrivato ieri e non sa l’italiano, ha spirito di adattamento ma non può capire l’italiano adesso, lui sente solo dei rumori. Non ha una grande condizione fisica e chissà quando sarà pronto. Ha la faccia da giocatore, questo sì».

Condividi
Articolo precedente
Sampdoria Coppa ItaliaCoppa Italia: da Avellino – Bassano l’avversaria della Samp
Prossimo articolo
De Silvestri capitano, ma attenti alla “maledizione” della fascia