Giampaolo: «La squadra viaggia bene. Cassano stava male»

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria esce a testa alta dal “Camp Nou” a fronte del 3-2 rimediato contro il Barcellona. Trofeo Gamper ai blaugrana, ma poco importa. Ciò che conta sono l’atteggiamento che la squadra ha saputo mostrare e un’organizzazione tale da creare occasioni nel reparto avanzato e soluzioni in fase di disimpegno.

 

Complice una identità di gioco ben precisa data da Marco Giampaolo che, in conferenza stampa, si è detto soddisfatto della prova dei blucerchiati: «Abbiamo cercato di tirare fuori il massimo da una partita così delicata. A un mese dal nostro ritiro devo dire che la squadra sta viaggiando bene, ma sono consapevole del fatto che ci sia ancora tanto da fare. Sono comunque soddisfatto per i primi mattoni. Cassano è fuori per un problema di gastroenterite e non è venuto perché non stava bene. Ho molta fiducia – continua il tecnico – in vista del campionato: grazie a stasera ho molti spunti in più, soprattutto per la fase di non possesso: noi ovviamente giochiamo un calcio diverso, possiamo solo imparare dal Barcellona».

Condividi
Articolo precedente
Portogallo, Bruno Fernandes ai quarti di finale a Rio 2016
Prossimo articolo
Next Generation: Sampdoria alla scoperta della Sicilia