Caprari si presenta alla Sampdoria: «La piazza mi affascina». È ufficiale

Caprari Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Gianluca Caprari è un nuovo giocatore della Sampdoria, lasciando a titolo definitivo l’Inter dopo l’esperienza al Pescara: il comunicato ufficiale

Gianluca Caprari è il primo rinforzo della Sampdoria in vista della prossima stagione. L’attaccante classe ’93 ha svolto questa mattina le visite mediche presso il Laboratorio Albaro, poi si è diretto nel tardo pomeriggio nella sede doriana di Corte Lambruschini per firmare il contratto che lo legherà ai colori blucerchiati fino al 2022. Un accordo quinquennale che rientra nell’operazione con l’Inter per Milan Skriniar. Il comunicato ufficiale della società: «L’U.C. Sampdoria comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal F.C. Internazionale i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gianluca Caprari (nato a Roma il 30 luglio 1993)».

Caprari si presenta ai tifosi della Sampdoria: «Sono felice, vi farò gioire con i miei gol»

Gianluca Caprari rilascia le prime dichiarazioni da blucerchiato: «Sono molto felice di essere arrivato alla Sampdoria, una squadra che gioca bene a calcio e con una tifoseria molto calda. La piazza mi affascina – ammette ai microfoni di Samp TV – così come il tecnico Giampaolo, con il quale ho già avuto modo di parlare. Ho tante motivazioni, ho voluto fortemente venire qui e spero di far gioire i tifosi con i miei gol: a loro dico di starci vicino nei momenti bui ed esaltarci quando le cose vanno meglio. Sono stato consigliato da Coda, Fiorillo e Campagnaro, mi hanno invogliato ancora di più ad accettare la proposta della Samp. Qui ritrovo Torreira, che nell’ultimo anno è cresciuto molto e si sta rivelando un giocatore davvero completo, ma anche Verre che, sono sicuro, nella prossima stagione darà tutto».

Condividi
Articolo precedente
IlicicIlicic e Caprari, variazioni tattiche per mister Giampaolo
Prossimo articolo
Murru SampdoriaUna soluzione a lungo termine per la fascia sinistra: Nicola Murru