Gianni Vasino: «Samp squadra di indubbia qualità. Cassano? Continua a disegnare calcio»

© foto www.imagephotoagency.it

Gianni Vasino, giornalista genovese e storico volto di “Novantesimo minuto” famoso per i suoi collegamenti da Milano, ha analizzato l’ultima gara della Sampdoria contro l’Empoli di Giampaolo. Nonostante il solo punto strappato al “Castellani”, la prestazione della squadra di Montella ha portato al terzo risultato utile consecutivo e ha confermato la bontà di due giocatori-chiave là davanti: «La Sampdoria ad Empoli ha giocato una buona partita – esordisce alle colonne di genoasamp.com – sostenuta da una difesa reattiva e, in avanti, da un Quagliarella determinato e partecipe nelle azioni d’attacco, in collaborazione con un Cassano che, seppur a velocità ridotta, continua a disegnare calcio».

«Inconsapevolmente – prosegue – il centrocampo è arretrato per via del vantaggio blucerchiato e grazie a questo i toscani sono riusciti a sviluppare sempre più un gioco aggressivo, sino a raggiungere il pari. Montella ha certamente dato gioco e consistenza alla sua squadra, ma adesso è venuto il momento di riuscire a sfruttare meglio la rosa a disposizione, dotata di una indubbia qualità».

Condividi
Articolo precedente
Academy: conclusi gli incontri del programma “Scuola di Calcio Élite”
Prossimo articolo
macheda sampdoriaMacheda: addio al Cardiff City, ora è del Nottingham Forest