Giaretta: «Calo del Napoli? No, merito nostro. Dovremmo essere almeno decimi»

© foto www.imagephotoagency.it

Udinese straripante, quello che ieri è stato capace di battere per 3-1 il Napoli di Maurizio Sarri, distruggendo di fatto ogni speranza per lo Scudetto. Della meravigliosa prestazione offerta dei bianconeri ha parlato anche il direttore sportivo Cristiano Giaretta, convinto del fatto che non sia stato un Napoli fuori forma. Ecco le sue parole di poco fa a Radio Kiss Kiss: «Il Napoli in una giornata sufficiente ti fa a fette anche se giochi male. Ieri abbiamo giocato bene ed il calo del Napoli è merito nostro. De Canio ha alleggerito le pressioni sui calciatori».

Con il nuovo allenatore si sono visti segnali di ripresa, ma resta comunque un po’ di rimorso per la stagione deludente rispetto alle aspettative della società: «Eravamo da 10° posto almeno, i nostri giocatori sono professionisti seri che giocano sempre al massimo. Non saprei dire se il cammino del Napoli possa essere compromesso: di sicuro la sconfitta di ieri peserà. In conferenza stampa ho trovato un Sarri determinato, certo che per lo scudetto si fa dura».

Condividi
Articolo precedente
Ag. Higuain: «Penalizzati contro la Samp, mi aspetto un solo turno di stop»
Prossimo articolo
Diakitè, prova superata. A Marassi si replica?