Giudice Sportivo: Samp e Palermo al completo, Zampano salta Pescara-Samp

© foto www.imagephotoagency.it

Come al termine di ogni giornata sono puntualmente arrivati i provvedimenti del Giudice Sportivo relativi al sesto turno di campionato, che avranno effetto dal prossimo quando la Sampdoria tornerà al Ferraris dopo due turni in trasferta per affrontare il Palermo.

Dal punto di vista disciplinare non ci saranno defezioni: né Sampdoria né Palermo hanno infatti ricevuto cartellini rossi nel corso delle loro sfide contro Cagliari e Juventus, ragion per cui i mister Giampaolo e De Zerbi avranno a disposizione l’intera rosa al netto degli infortuni.

Incredibile caso invece in Genoa-Pescara: ad inizio match i rossoblù hanno avuto una clamorosa occasione da rete che la difesa pescarese ha sventato con un evidentissimo tocco di mano sulla linea di Zampano, non visto né sanzionato dall’arbitro Irrati col rigore e cartellino rosso che sarebbe stato di norma. Il Giudice Sportivo ha punito il calciatore con due turni di stop per condotta antisportiva, e altri due turni li ha ricevuti Pandev proprio come li ricevette Ricky Alvarez dopo Roma-Sampdoria per le reiterate proteste nei confronti dell’arbitro. E stessa sorte è capitata al presidente Preziosi, che come successo a Massimo Ferrero ha ricevuto 5000€ di ammenda per le dichiarazioni lesive nel post partita. Zampano salterà conseguentemente la sfida alla Sampdoria in programma il prossimo 15 ottobre alle ore 18.00.

La situazione disciplinare della Samp resta in ordine, con Luis Muriel a quota 2 cartellini, mentre Cigarini e Skriniar hanno ricevuto i primi gialli della stagione.

Condividi
Articolo precedente
Schick, basta Under 21: è in Nazionale maggiore
Prossimo articolo
alvarez djuricic bogliascoBogliasco – Ripresa a gruppi in vista del Palermo, domani riposo