Hellas Verona, in casa una media da Champions League

© foto www.imagephotoagency.it

L’Hellas Verona sarà in crisi e vittima di un calendario che non la favorisce nella corsa alla salvezza, ma i dati che emergono rileggendo le ultime quattro partite disputate in casa impressionano anche i più pessimisti. 

 

Sono, infatti, otto i punti conquistati dalla squadra di Luigi Delneri tra le mura amiche del “Bentegodi”, da dove poi passa effettivamente il treno per la permanenza in Serie A. E per questo motivo la Sampdoria dovrà stare attenta, senza sottovalutare l’attuale fanalino di coda del campionato. D’altro canto l’Hellas è una delle due formazioni, insieme con l’Atalanta, che perde più punti nei secondi tempi di gioco: -7 il gap gialloblù e nerazzurro fra i risultati dei primi 45 minuti e i finali.

Condividi
Articolo precedente
Hellas-Sampdoria, venduti 1771 biglietti del Settore Ospiti
Prossimo articolo
Samp, dalla panchina finora solo una rete