Hetemaj: «Moisander? Felice di giocare contro un connazionale»

© foto www.imagephotoagency.it

Hetemaj, al termine del match in zona mista, è euforico per la vittoria del Chievo ma trova anche spazio per complimentarsi con il suo connazionale Moisander. Dopo sei anni di Serie A, come afferma lui stesso, è la prima volta che due finlandesi si trovano a giocare l’uno contro l’altro : «Sono molto contento della vittoria, avevamo questo obiettivo di vincere la partita e ci siamo riusciti. Abbiamo lavorato tanto e mi fa piacere che si è potuto festeggiare tutti insieme a festeggiare. La salvezza è vicina, non c’è la matematica ma siamo molto contenti. Giochiamo sempre per vincere e migliorarci, vediamo quanti punti riusciamo a fare.

 

Primo tempo è stato migliore ed è normale che nel secondo tempo loro hanno cercato di attaccare di più perché stavano perdendo ma noi siamo stati bravi a chiuderci, Bizzarri ha fatto delle belle parate, ma abbiamo avuto anche occasione di fare altri gol. Io torno da un momento difficile, soffrivo la mia condizione di infortunio. Moisander? Mi ha fatto i complimenti e ha detto che siamo una squadra difficile, ma anche lui ha fatto molto bene ed è molto importante anche per la nostra nazionale, mi ha fatto piacere giocare contro un finlandese come me e mi fa piacere che anche lui stia giocando tanto e bene» come riporta il sito ufficiale del Chievo.

Condividi
Articolo precedente
Meggiorini: «Contro la Samp non è mai facile, oggi perfetti»
Prossimo articolo
Nazionali: Okaka convocato al posto di Immobile