Iachini: «Alla Samp avevano paura di toccare il pallone, poi…»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex-allenatore blucerchiato Beppe Iachini, ora sulla panchina dell’Udinese, è intervenuto oggi in conferenza stampa per presentare il match contro la Roma, che inauguererà la sua avventura in bianconero. 

Quando gli viene fatto notare che alcuni veterani, soprattutto tra i difensori, sono apparsi parecchio sottotono, il mister non sembra preoccuparsi e fa riferimento alla sua esperienza con la Sampdoria: «Ci sono alcuni problemi che emergono subito e si possono correggere. Su altre cose ci si arriva con il tempo. Dobbiamo lavorare per sistemare alcune cose. Mi era capitato anni fa a Genova, con la Sampdoria. I giocatori venivano da una situazione molto difficile – riporta mondoudinese.it – e avevano anche paura a toccare la palla. Con il tempo abbiamo lavorato in un certo modo e abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati».

Condividi
Articolo precedente
Qualificazioni Russia 2018: Linetty convocato da Nawalka per Kazakistan-Polonia
Prossimo articolo
Empoli, Buchel: «Samp forte in attacco, ma possiamo metterla in difficoltà»