Iachini-Palermo: sarà divorzio

© foto www.imagephotoagency.it

Giornata caldissima a Palermo e non a livello climatico: il presidente rosanero Maurizio Zamparini, dopo i recenti pessimi risultati della sua squadra ha preteso un colloquio singolo con ogni membro della squadra. Ogni giocatore e ovviamente anche l’allenatore, l’ex blucerchiato Giuseppe Iachini, si sono confrontati con Zamparini per confermare l’unità di intenti e uscire così da una situazione di classifica veramente difficile, che vede ora i siciliani ad appena un punto dal terzultimo posto.

La situazione però non sembra essersi risolta: come riportato da Sky Sport infatti, dopo appena due partite Iachini dovrebbe lasciare nuovamente la panchina del Palermo, è rottura totale fra l’alleantore e il presidente. Il successore dovrebbe essere, come in occasione del primo esonero stagionale, Davide Ballardini.

Condividi
Articolo precedente
WhoScored – Viviano nella squadra della settimana per la 28.a giornata
Prossimo articolo
Ranocchia e quell’etichetta da strappare via