Immobile sta con il Doria: «Rigore inesistente»

immobile lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Spalletti non ha alcun dubbio: il rigore su Dzeko è solare. C’è il tocco che gli sposta la gamba. Questo il parere dell’allenatore della Roma che, come è giusto che sia, non necessariamente deve essere ritenuto la verità assoluta. 

 

La pensa diversamente Ciro Immobile, attaccante della Lazio, che ai microfoni della Domenica Sportiva, parla proprio del rigore concesso alla Roma e del fallo su Edin Dzeko: «Quello non mi sembra per niente fallo. Dzeko è più grosso di me fisicamente e si lascia cadere in quel modo. Ho i miei dubbi» ha affermato con decisione. L’episodio del rigore è stato contestato ampiamente anche dall’ambiente della Sampdoria per bocca del suo presidente Massimo Ferrero.

Condividi
Articolo precedente
Roma – Samp: ai numeri meglio i giallorossi, in campo bella la Samp
Prossimo articolo
Giacomelli e la Samp: storia di un rapporto travagliato