Inter fra Eder e Soriano: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

Il tempo stringe, il calciomercato è ormai pronto ad entrare nel vivo.

Saranno giorni caldissimi quelli che la Sampdoria dovrà affrontare: l’Inter, come confermato da Osti, ha messo nel mirino sia Soriano che Eder, e la cessione di Guarin in Cina, ormai definita, porterà i soldi necessari nelle casse nerazzurre per tentare l’assalto definitivo ad almeno uno dei due alfieri blucerchiati.

 

Il giocatore più vicino ad approdare alla corte di Mancini sembra in questo momento Martins Eder: l’Inter è molto vicina a pareggiare l’offerta del Leicester – circa 13 milioni – e conta sulla volontà dell’oriundo di restare in Italia.

Non è però da escludere che la società di Corso Vittorio Emanuele faccia un tentativo anche per Roberto Soriano: la partenza di Guarin aprirebbe infatti un buco nell’organico interista, e Mancini avrebbe dato mandato ad Ausilio di trovare un centrocampista abile negli inserimenti senza palla: un identikit che corrisponde perfettamente al profilo dell’italo-tedesco.

 

Stante però il fatto che la priorità per il tecnico nerazzurro è in questo momento rappresentata da Eder, l’uomo-mercato dell’Inter Ausilio potrebbe tentare di arrivare a Soriano in due modi: presentare un’offerta di prestito con diritto di riscatto – intorno ai 15 milioni -, oppure bloccare il centrocampista per la prossima sessione di mercato.

Secondo quanto riferito da Sportmediaset, inoltre, sfruttando il giorno libero concesso alla squadra da Vincenzo Montella, Soriano sarebbe in questo momento a Milano, forse proprio per seguire più da vicino gli sviluppi del mercato che lo riguardano.

Condividi
Articolo precedente
Giudice Sportivo: a Bologna senza Cassani, ammenda per i cori
Prossimo articolo
CdS – Idea scambio Barreto – Bruno Fernandes