Italia-Spagna finisce 1-1, De Silvestri entra al 89′

© foto www.imagephotoagency.it

Finisce 1-1 l’amichevole di lusso tra Italia e Spagna giocata questa sera allo Stadio Friuli di Udine. Buona prova degli azzurri, che giocano alla pari con le Furie Rosse, creando molte occasioni da gol.

Gli uomini di Conte trovano il vantaggio al 68′, con il neo-entrato Insigne che batte De Gea in scivolata su servizio di Giaccherini. Gli iberici pareggiano due minuti dopo con Aduriz, che mette in gol dopo una corta respinta di Buffon su colpo di testa di Morata: l’azione è viziata dalla posizione di fuorigioco del giocatore della Juventus.

Per quanto riguarda i tre blucerchiati convocati da Antonio Conte, ha trovato spazio solo Lorenzo De Silvestri, anche se per pochissimi minuti. L’ex giocatore di Fiorentina e Lazio è subentrato a Florenzi all’89’, giocando quindi, compreso il recupero, soltanto 4 minuti ma collezionando quindi il quinto gettone azzurro. Solo panchina invece per Roberto Soriano e Andrea Ranocchia.

Condividi
Articolo precedente
Mesbah: «Problemi inspiegabili con la Samp, a gennaio ho rifiutato il Bari»
Prossimo articolo
Colombia vittoriosa 3-2 in Bolivia, Muriel entra al 69′