Juan Jesus: «Non possiamo più perdere punti»

© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter sarà in ritiro fino a sabato per prepare l’importante match contro la Sampdoria: il momento è delicato, come afferma anche Juan Jesus e la sconfitta contro la Fiorentina non deve essere seguita dalla sconfitta contro la Sampdoria, a rischio infatti l’accesso alla Champions League.

«La cosa più importante, ora, è non perdere punti come abbiamo fatto» afferma il difensore al quotidiano brasiliano Lance! «ad inizio campionato eravamo primi, ma abbiamo avuto dei problemi. In questo momento della stagione paghiamo questi problemi che abbiamo avuto in dei momenti decisivi. Ora siamo quinti e dobbiamo pensare partita per partita, sapere che dobbiamo ottenere i tre punti in ogni gara. Abbiamo bisogno di guadagnare più punti possibili per arrivare almeno al secondo posto o anche al terzo che dà la qualificazione alla Champions League, uno dei nostri obiettivi. Dove migliorare? La nostra squadra ha grandi qualità tecniche. Dobbiamo migliorare negli ultimi metri di campo, facciamo tutto bene ma finiamo per sbagliare l’ulitimo passaggio, l’ultimo tocco o il cross. È anche questione di concentrazione. Credo serva un po’ più di tranquillità per arrivare a fare l’ultimo passaggio in maniera corretta perchè da questo può nascere un gol decisivo. Stiamo lavorando tanto e bene affinchè queste cose ci riescano».

Condividi
Articolo precedente
Fk Senica: vittoria schiacciante in amichevole, pronti per il campionato
Prossimo articolo
Pagliuca: «Samp messa peggio dell’Inter, Mancini un focoso»