L’ex Fornasier: «Lascerei la Samp altre mille volte»

© foto www.imagephotoagency.it

Al rientro dalla pausa dedicata alle nazionali, la Sampdoria sarà ospite del Pescara in una gara di importanza vitale per i blucerchiati, alla ricerca di punti preziosi per la classifica e per interrompere una striscia di risultati non positivi.

Tra le fila biancazzurre ci sono diversi ex blucerchiati, come Vincenzo Fiorillo, Francesco Zampano e Rey Manaj, cresciuti nel settore giovanile, Hugo Campagnaro che è stato uno degli idoli della Gradinata Sud e altri due difensori abruzzesi: Andrea Coda e Michele Fornasier, una parentesi non troppo fortunata per entrambi quella genovese. Intervistato da Il Messaggero, proprio Fornasier ha parlato del suo passato al Doria e del suo passaggio al Pescara: «La Samp fu il mio primo step dalle giovanili al calcio professionistico, è il club che mi ha riportato in Italia dopo l’esperienza in Inghilterra. Pescara, però, è stata la scelta giusta per la mia carriera. È la piazza giusta per un giovane per trovare la propria dimensione, soprattutto nel mio ruolo. Lasciare i blucerchiati per questa maglia è stata una scelta giusta, che rifarei mille volte».

Condividi
Articolo precedente
GiampaoloOggi incontro Ferrero – Giampaolo: fiducia immutata nel tecnico
Prossimo articolo
lulic osijekSamp e UNICEF insieme per il Ciad: 10 maglie all’asta