La Repubblica Ceca affonda, Schick in panchina

Schick
© foto www.imagephotoagency.it

Serata da dimenticare per la Repubblica Ceca di Patrick Schick. I ragazzi di Jarolím affrontano ad Amburgo i campioni del mondo della Germania e vengono travolti con un perentorio 3-0. A segno Müller – doppietta – Kroos. L’attaccante numero 14 della Sampdoria non può far altro che vedere la disfatta dei suoi dalla panchina.

 

La situazione ora si fa difficile per i Leoni Cechi: dopo due turni, Schick e compagni sono infatti fermi a quota un punto, e martedì 11, al M?stský Stadion, ci sarà la sfida con il sorprendente Azerbaigian, capolista del girone di qualificazione a quota sei punti. Se i cechi non dovessero ottenere i tre punti neppure domani sera giocando di fronte al proprio pubblico, la via per la qualificazione ai mondiali del 2018 in Russia si metterebbe certamente in salita.

Condividi
Articolo precedente
Oddo: «I nostri risultati sono stati inferiori rispetto a quanto abbiamo prodotto»
Prossimo articolo
mantovani sampdoriaE. Mantovani: «Totti? Quella chiamata di Sensi…»