La Samp non vince in casa dell’Inter dal 1996, con marcatori speciali

© foto www.imagephotoagency.it

Sabato prossimo la Sampdoria è attesa da una difficile trasferta: quella del “Giuseppe Meazza” di Milano contro l’Inter. Uno stadio, considerando solo i match in casa dei neroazzurri, non particolarmente fortunato negli ultimi precedenti.

La Sampdoria infatti non vince in casa dell’Inter dal 15 dicembre 1996: in quell’occasione la squadra allenata da Sven Goran Eriksson vinse per 4-3, dopo una splendida rimonta. L’attuale mister blucerchiato Vincenzo Montella portò in vantaggio i blucerchiati all’8′ del primo tempo, ma due gol di Branca e uno di Berti portano sul 3-1 l’allora squadra di Roy Hodgson.

Ancora Montella riduce le distanze, siglando la doppietta personale, poi Franceschetti trova il gol del pari insaccando praticamente di naso all’83’. A due minuti dalla fine, l’attuale mister dell’Inter Roberto Mancini trova il gol del 4-3 finale che fa esplodere la gioia dei tifosi blucerchiati allora presenti al Meazza.

Condividi
Articolo precedente
Inizia il ritiro dell’Inter con un doppio allenamento
Prossimo articolo
Buone nuove: De Silvestri torna in gruppo