La Sampdoria in chiusura per Castan: i dettagli

© foto www.imagephotoagency.it

La difesa è il primo reparto da sistemare e pare che il primo tassello sia in dirittura di arrivo. Il nome è quello che sta circolando già da ieri: Castan che assieme a Diakitè e Silvestre dovrebbe comporre la linea difensiva davanti a Emiliano Viviano per il prossimo campionato. Castan alla Roma era costato cinque milioni nel 2012 e ha un contratto in scadenza nel 2018, quindi tra due anni.

La formula sarà quella del prestito secco, Castan avrebbe anche già intrattenuto dei colloqui con Montella per discutere della prossima stagione. L’ingaggio verrebbe pagato quasi totalmente dalla Sampdoria, con un contributo della Roma seppur minimo. Si attendono chiaramente le ufficialità di rito per la conclusione della trattativa, come riporta Gianluca di Marzio.

Condividi
Articolo precedente
Conto alla rovescia: si cerca destinazione per il pre-ritiro blucerchiato
Prossimo articolo
Suarez, niente Samp: andrà al Pescara