Lanciano in Lega Pro: triste epilogo per Bonazzoli e Rocca

© foto www.imagephotoagency.it

Termina nel peggiore dei modi la stagione del Lanciano, costretto a retrocedere in Lega Pro per mano della Salernitana. La squadra campana, forte del 4-1 ottenuto in trasferta nella gara di andata, ha chiuso il ritorno dei playout di Serie B con un misurato quanto sicuro 1-0 grazie al sigillo del solito Coda.

 

Sono stati poco efficienti, anche questa sera, Federico Bonazzoli e Michele Rocca. I due giovani in prestito dalla Sampdoria sono stati schierati titolari dal tecnico Maragliulo. Se per il centrocampista è stata una stagione abbastanza positiva, per l’attaccante, sostituito dopo appena un’ora di gioco, si conferma un periodo in ombra dopo il fallimento alla corte di Walter Zenga in blucerchiato. Un triste epilogo che ne condizionerà la valutazione finale e potrebbe gravare inoltre sul proprio futuro, probabilmente in prestito e lontano da Genova per almeno un altro anno.

Condividi
Articolo precedente
Al via il decimo Memorial “Armando Leonardi”
Prossimo articolo
Lucchese su Falcone