Lanciano, Maragliulo su Bonazzoli: «Lo ammiro, prevedo un grande futuro»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Lanciano sta trascorrendo la settimana più lunga della stagione, in attesa di scoprire la decisione circa il ricorso presentato dal Livorno. Fanno clamore, dichiarano in società gli amaranto, tre punti dei cinque di penalizzazione restituiti alla squadra abruzzese qualche settimana fa, gli stessi che le hanno permesso di approdare ai playout ed evitare una certa retrocessione.

 

Tutto resta aperto a sconvolgenti scenari, seppur continui la preparazione in vista della Salernitana. Lo spareggio è alle porte e il tecnico Primo Maragliulo sarà costretto a scelte obbligate, una su tutte quella riguardante l’inserimento dal primo minuto di Federico Bonazzoli al posto di Nicola Ferrari: «L’ho sempre visto. Sapete che lo ammiro molto e per lui prevedo un grande futuro. Mi auguro che quanto di buono esprimiamo su di lui possa metterlo in campo nel momento che verrà chiamato in causa. Federico tatticamente e come ruolo è la controfigura di Nicola. Sotto questo aspetto non cambierebbe niente. E’ chiaro che stiamo parlando di un giocatore che ha 32 anni con una certa esperienza e di un ’97 con tantissime qualità che deve ancora dimostrare. Dopodomani si saprà sul ricorso su Ferrari».

Condividi
Articolo precedente
EURO 2016, i convocati di Conte: Eder si salva e va in Francia
Prossimo articolo
Osti pronto all’addio: Corvino lo vuole alla Fiorentina