Lanciano verso la Lega Pro: in ombra Bonazzoli e Rocca

© foto www.imagephotoagency.it

Male la prima per il Lanciano, adesso molto vicino alla retrocessione in Lega Pro. Pesa infatti il 4-1 rimediato in casa contro la Salernitana al termine dell’andata dei playout di Serie B: campani già avanti nel primo tempo con Donnarumma e Zito, accorciati dalla rete della bandiera firmata da Marilungo. Nella ripresa, poi, Gatto e Coda arrotondano il punteggio in loro favore.

 

Poco efficaci questa volta gli inserimenti dal primo minuto di Michele Rocca e Federico Bonazzoli. I due giovani blucerchiati hanno incontrato parecchie difficoltà nell’affrontare la Salernitana, più ferma mentalmente e organizzata tatticamente: chance mancata per l’attaccante scuola Inter, che non ha sfruttato pienamente la squalifica inflitta a Ferrari.

Condividi
Articolo precedente
Segunda División: Campaña in gol nell’ultima stagionale
Prossimo articolo
Slovacchia, panchina per Skriniar contro l’Irlanda del Nord