Lazio contro la Samp senza la Curva: il comunicato dei tifosi

Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Il cuore dei tifosi biancocelesti spinge la Lazio in vista dell’impegno contro la Samp: «Manca poco all’obiettivo, ci aspetta un’altra battaglia»

Il 3-1 di domenica scorsa nella stracittadina di Roma ha lasciato l’ennesimo strascico positivo di una stagione folle: chi avrebbe pronosticato la Lazio a 67 punti, a un passo dall’Europa League a quattro giornate dalla fine? Il tutto nonostante il mancato arrivo di Bielsa e la poca convinzione su Simone Inzaghi, rivelatosi invece uno dei vincitori della stagione 2016-17. Ora sul cammino del club capitolino c’è la Sampdoria, pronta a cercare il riscatto in trasferta, ma la Curva Nord – core del tifo laziale – ha voluto caricare la squadra con un messaggio prima di questa gara. Un comunicato che prende l’abbrivio dal Derby della Capitale appena vinto, arrivando poi al prossimo impegno contro la Samp di domenica pomeriggio: «Ci volevano far soccombere, ci hanno provato in tutti i modi; se ne sono tornati tutti a casa con la coda tra le gambe. In silenzio. Perché la Lazio è grande e i suoi tifosi lo sono ancora di più. Domenica contro la Sampdoria ci aspetta un’altra battaglia, l’ennesima di questa esaltante stagione. Questa squadra va osannata per tutto ciò che ha fatto vedere fin qui, va ringraziata, va applaudita, va spinta per tornare nuovamente in Europa. Manca pochissimo al traguardo, non bisogna mollare di un solo centimetro». Contro la Sampdoria però la Curva sarà vuota, decisione del Giudice Sportivo, dopo gli “ululati” a Rudiger nel Derby della Capitale: mancherà quindi il sostegno di una fetta importante di tifosi per spingere durante i novanta minuti la Lazio alla vittoria.

Condividi
Articolo precedente
SensibileSensibile, l’ex d.s. Samp riparte da Alessandria
Prossimo articolo
Bisoli sampdoriaPonte di Legno accoglie la Samp: «Ripetiamo l’anno straordinario»