Lega Pro: tutti i blucerchiati in panchina

© foto www.imagephotoagency.it

Fine settimana da cancellare dalle statistiche per i giovani, in prestito dalla Sampdoria, che militano in Lega Pro. Fatta eccezione per i risultati soddisfacenti ottenuti dalle rispettive squadre, nessun blucerchiato è sceso in campo per mostrare le proprie qualità durante la terza giornata di campionato. 

 

Tempi duri per Wladimiro Falcone, ormai privo del posto da titolare dopo l’arrivo di Mazzoni dalla Ternana. In più, il Livorno non ha subito reti e vinto per 1-0 contro la Carrarese, dunque senza sollevare polemiche riguardanti un eventuale avvicendamento nelle prossime partite. Trionfa anche il Tuttocuoio in casa della Lupa Roma, 2-1 il risultato finale: per Olger Merkaj e Leonardo Serinelli, però, l’esordio tra i professionisti è posticipato. 

 

Lo stesso vale per Giacomo Calò, spettatore non pagante dello 0-0 tra Pontedera e Olbia. Riccardo Massa, invece, continua il suo percorso individuale per recuperare dall’infortunio. Passando al Girone C, invece, l’accesa sfida tra Akragas e Reggina si chiude sul 2-2, senza vedere Salvatore Lancia sul terreno di gioco nei novanta minuti.

Condividi
Articolo precedente
Serie D: Massolo ancora titolare
Prossimo articolo
Ferrero: «Samp e Genoa aiuteranno Amatrice. Le parole servono a poco»