Luan frena: «Spartak? Nessuno ha parlato con me»

luan gremio
© foto www.imagephotoagency.it

Luan allontana nuovamente l’ipotesi di un trasferimento in Russia: sogna di giocare in Europa ma soprattutto di tornare in Nazionale

Il futuro in Russia non sembra più così certo per Luan. L’attaccante smentisce che il Gremio e lo Spartak Mosca abbiano trovato un accordo per il suo trasferimento: o meglio, se un accordo è stato trovato, nessuna delle parti lo ha informato. Questo il suo commento, come riporta terra.com: «Non c’è nulla per il momento. Hanno detto che il Gremio e lo Spartak Mosca hanno trovato un accordo, ma nessuno ne ha parlato con me. Per questo non ho molto da dire, preferisco godermi il momento. La decisione di rimanere o andare sarà presa al momento giusto, ci sono persone responsabili che se ne occupano». Parole caute, che arrivano dopo il consiglio di Neymar. Il connazionale si sarebbe sbilanciato nell’affermare che lo Spartak Mosca non sarebbe una destinazione ideale per il brasiliano Luan, tenendo però aperta la possibilità di approdare in Europa in altre realtà. La Sampdoria rimane in corsa per arrivare all’attaccante sudamericano, che ha ammesso di avere voglia di mettersi in luce per entrare in pianta stabile nella Seleção: «Ora penso al Gremio, sogno di giocare in Europa e di tornare in nazionale».

Condividi
Articolo precedente
schick sampdoriaMonaco su Schick: la Sampdoria alza il prezzo
Prossimo articolo
Alvarez SampdoriaRanieri apre ad Alvarez: il Nantes prova a chiudere