Lucchese su Falcone

© foto www.imagephotoagency.it

La retrocessione in Serie D col Savona ha posto un accenno negativo sulla stagione di Wladimiro Falcone. Il giovane portiere di proprietà della Sampdoria non ha potuto nulla, infatti, per evitare la numerosa serie di sconfitte a cui la squadra ponentina ha dovuto far fronte.

 

Terminato un prestito, però, ne comincia un altro. La Sampdoria non è ancora convinta pienamente delle potenzialità del giocatore tanto da volerlo vedere all’opera per un altro campionato in una formazione disposta a offrirgli un posto da titolare. Si resta in Lega Pro, dunque: come rivela Il Tirreno, su Falcone sarebbe piombata la Lucchese che, una volta sondato il terreno, potrebbe compilare un’offerta agli indirizzi della società blucerchiata.

Condividi
Articolo precedente
Lanciano in Lega Pro: triste epilogo per Bonazzoli e Rocca
Prossimo articolo
Silvestre, il Torino “congela” l’affare. Blitz della Sampdoria per Suarez