Lugano, si rivede Ponce: 2-0 al Grasshoppers

© foto www.imagephotoagency.it

Formalmente si parla di salvezza, ma sotto sotto il Lugano sa che quest’anno può rivelarsi adatto al raggiungimento di un posto in Europa. La formazione di Andrea Manzo sale al secondo posto in classifica con 13 punti, al pari di Young Boys e Losanna, dopo aver battuto il Grasshoppers per 2-0 al termine dell’ottava giornata di Swiss Super League. Si rivede, inoltre, Andres Ponce. L’attaccante venezuelano di proprietà della Sampdoria fa il suo ingresso in campo al 71’, permettendo all’autore della prima rete Rosseti di rifiatare: per lui si tratta della quarta presenza in campionato, sommata alle due in Coppa maggiormente redditizie visti i tre gol segnati.

Condividi
Articolo precedente
Viktoria Plzen, 7-0 al Hlucin in Coppa: Hromada out
Prossimo articolo
30 Anni e non sentirli30 anni e non sentirli: 1986, ennesima sconfitta, si punta l’Empoli per ripartire