Lutto nel calcio italiano: è morto Gino Corioni

© foto www.imagephotoagency.it

Una brutta notizia ha colpito questa mattina il calcio italiano: si è spento Gino Corioni, ex presidente del Bologna e del Brescia. Luigi Corioni detto Gino è morto all’età di settantotto anni dopo una battaglia con una brutta malattia che lo ha colpito quasi dieci anni fa. Nato a Castegnato nel 1937 Corioni ha prima portato l’Ospitaletto tra i professionisti e poi ha guidato il Bologna e il Brescia. Proprio a Brescia è ricordato per aver portato giocatori inusuali per una squadra di provincia come Pep Guardiola e Roberto Baggio; dalle Rondinelle Corioni se n’è andato ufficialmente nel febbraio dell’anno scorso.

Condividi
Articolo precedente
Giampaolo: «Siamo in crisi ma l’Empoli saprà uscirne»
Prossimo articolo
30 anni e non sentirli: 1986, lotta salvezza, vittoria con baruffa a Lecce