Marotta conferma: «Schick primo colpo di mercato»

Schick sampdoria
© foto Valentina Martini

Il massimo dirigente della Juventus non si nasconde più e conferma l’affare riguardante Patrik Schick: «Patrimonio del futuro della Juventus»

A Genova non si sono dimenticati di lui; anzi, il suo ottimo lavoro alla Sampdoria gli ha poi fruttato la possibilità di dirigersi alla Juventus, dove ha plasmato la squadra che ha poi vinto sei scudetti consecutivi (record in Serie A) e raggiunto due finali di Champions League. Giuseppe Marotta ha lavorato bene alla Vecchia Signora e ora i suoi destini si incrociano nuovamente con quelli della sua ex squadra, la Sampdoria. La trattativa per Patrik Schick è ormai giunta al termine e manca solo l’annuncio ufficiale per definire conclusa l’operazione. Con la voglia dell’attaccante di dimostrare fin da subito quanto vale, la Juventus sta riflettendo sulla possibilità di trattenerlo, senza rimandare l’attaccante in prestito alla Sampdoria per un altro anno. Così Marotta ha parlato dell’operazione ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport:” «Direi Schick. Diciamo lui più altri due. Schick può rappresentare un patrimonio, ma soprattutto un protagonista della Juve futura».

Condividi
Articolo precedente
Calciomercato SampdoriaSampdoria, chiudi la porta: nel mirino Sepe e Leali
Prossimo articolo
Skriniar SampdoriaCome cambia la Sampdoria senza Skriniar