Massimo Ghini: «Montella? Un amico e un giocatore straordinario»

© foto www.imagephotoagency.it

Idolo indiscusso del panorama calcistico italiano, Vincenzo Montella ha lasciato ricordi indelebili nei cuori dei tifosi blucerchiati, ma anche romanisti. Uno di questi, l’attore italiano Massimo Ghini, essendo di passaggio a Genova per una serie di spettacoli a scopo benefico, non ha potuto esimersi dal parlare dell’Aeroplanino e delle emozioni che gli ha fatto vivere con la maglia della Roma: «Era un giocatore straordinario, sublime, che ho sempre amato. Lo posso dire, e ci sono immagini che lo confermano, alla festa dello scudetto che vincemmo nel 2001 mi regalò la sua maglietta autografata, che indossai per tutta la sera e che ancora adesso conservo con gelosia. Ci lega un forte rapporto di amicizia – racconta a Primocanale – e mi fa piacere che sia potuto venire allo spettacolo, gli impegni di un allenatore sono quelli che sono e non è facile trovare tempo».

Un’ultima battuta sul numero uno blucerchiato, anch’egli presente al “Politeama Genovese” ieri sera: «Conosco anche Ferrero, lo potete immaginare, facendo lo stesso mestiere…».

Condividi
Articolo precedente
Primavera: i convocati di Pedone per la sfida contro il Trapani
Prossimo articolo
verona tifosiGuardalben: «Delneri ha dato una scossa, ma la situazione ormai è compromessa»