Meré è indeciso: la Sampdoria cambia la formula

Meré Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitolo difensori centrali è ancora un problema nello scacchiere di Giampaolo: la Sampdoria vuole dargli il sostituto di Skriniar. Si riprova con Meré

Mentre Giampaolo si dà da fare per preparare i blucerchiati in maniera adeguata agli impegni pre-campionato ma soprattutto alla stagione che lentamente si avvicina, la società di Corte Lambruschini continua la ricerca di un difensore centrale che vada a tappare il “buco” lasciato da Skriniar. Dopo il tentativo per Colley del Genk, arriva il nuovo affondo blucerchiato per Meré. Non più un prestito con diritto di riscatto, come riporta SkySport, questa volta la Sampdoria ci prova con l’acquisto a titolo definitivo. Il difensore spagnolo infatti non ha ancora veramente deciso se andare al Malaga, società che comunque resta sullo sfondo per lanciarsi nuovamente sul giocatore qualora la decisione ultima fosse quella di restare nella Liga. Con le parole rilasciate a Realsporting.com Meré mette un bel punto interrogativo sulle sue scelte: «Voglio continuare a giocare ad alto livello. La decisione è professionale e sportiva. Sono un ragazzo giovane e amo molto lo Sporting. Lo conserverò sempre nella mia memoria. Non ho ancora deciso, ci sono diverse opzioni, devo decidere nelle prossime ore». Ore decisive quindi per conoscere la scelta ultima del difensore che potrebbe ancora approdare alla Sampdoria.

Condividi
Articolo precedente
Schick sampdoriaSchick, la clausola non c’è più: il PSG pronto alla maxi-offerta
Prossimo articolo
Vietto SampdoriaSampdoria-Vietto, si continua a trattare: c’è l’aiuto di Simeone