Moisander al Werder, è fatta: a breve l’ufficialità

© foto www.imagephotoagency.it

Doveva essere un elemento che avrebbe portato esperienza e sicurezza alla retroguardia blucerchiata, ex-capitano dell’Ajax e colonna della nazionale finlandese. Invece, l’impatto di Moisander con la Serie A e con la Samp non è stato certamente indimenticabile.

Così, dopo una sola stagione, l’ormai ex-numero 4 blucerchiato saluta la Sampdoria e si accasa al Werder Brema, in Bundesliga. Come riportato da Sky Sport, nella giornata di oggi sono stati limati gli ultimi dettagli: il difenore finnico si trasferirà in Germania per una cifra pari a 1,8 milioni. Una buona operazione da parte del Ds Osti, che in un solo colpo realizza così una plusvalenza – Moisander era arrivato a Genova a parametro zero -, si libera di un ingaggio molto pesante e lascia vacante il posto al centro della difesa che sarà immediatamente riempito da Castan, che lunedì sarà già a Genova.

Condividi
Articolo precedente
Viviani – Samp, parla Pecchia: «Non so cosa succederà, noi ci puntiamo»
Prossimo articolo
Dall’Albania: gli occhi della Samp su Sadiku