Montella a Firenze alla ricerca di punti anti-crisi

© foto www.imagephotoagency.it

Sognava un ritorno diverso al Franchi dopo il divorzio burrascoso con la famiglia Della Valle e, invece, Vincenzo Montella alla guida della Sampdoria ha raccolto un bottino di appena quattro vittorie, quattro pareggi e ben dieci sconfitte. E la partita contro la Fiorentina diventa, dunque, un crocevia fondamentale nella corsa salvezza della squadra blucerchiata. La sconfitta nel match d’andata portò all’esonero di Walter Zenga.

 

Quella di Firenze non è solo una questione di cuore, ma soprattutto un match ball da non fallire. Alla disperata ricerca di punti, la Sampdoria di Montella  potrebbe conquistare la prima vittoria contro una big. A prescindere dall’esito del match, Montella comunque resta legato a Firenze: vi si rifugia nel tempo libero, lì sua moglie Rachele ha aperto da poco un’attività commerciale. Ci tornerà di nuovo e lo farà per cercare punti anti-crisi.

Condividi
Articolo precedente
Ganz è sicuro: «La Sampdoria si salverà senza problemi»
Prossimo articolo
Montella allo scoperto: «Resto alla Samp. Fiorentina? Patti non rispettati»