Montella all’incontro con gli arbitri: «Qualcuno è permaloso…»

© foto www.imagephotoagency.it

Giornata di incontro, oggi a Roma, fra allenatori e dirigenti delle squadre di Serie A ed arbitri.

Il motivo? La discussione e la spiegazione, da parte dei fischietti italiani, di alcune regole e situazioni di gioco che possono dar adito – e che hanno effettivamente già dato adito nelle giornate precedenti – ad interpretazioni diverse, e quindi a conseguenti controversie.

 

All’incontro ha presenziato anche Vincenzo Montella, e all’uscita si è fermato con i giornalisti presenti concedendo qualche breve battuta: «Sono anni che vengo, negli ultimi anni anche quando ero a fine carriera da calciatore. Le cose stanno migliorando, il calcio è molto veloce e difficile, talvolta ci rimaniamo male. Qualche arbitro è permaloso, qualcun altro meno, ma sono umani. Può darsi che anche qualche allenatore sia permaloso, magari lo è anche il capo degli arbitri – scherza Montella. Il match fra Juventus e Napoli? Ormai la lotta allo scudetto sembra delineata, anche se nel calcio non si sa mai. Se dovessi scegliere un arbitro per questa partita direi Rizzoli: dà tranquillità a tutti, anche quando sbaglia. E’ un arbitro molto pacato, sa anche aspettare quell’attimo che lo fa scegliere bene».

Condividi
Articolo precedente
Settore Giovanile: i risultati del week-end
Prossimo articolo
Ricky Alvarez torna sulla gara di Roma: «Prestazione positiva, arriveranno anche i punti»