Montella è un martello: pressing su Castan

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria sta preparando un grande colpo per rinforzare la difesa: all’inizio avrà bisogno di ritrovare il ritmo partita, ma Leandro Castan è più di una scommessa per Vincenzo Montella, che sta facendo un pressing spietato sul brasiliano perché sicuro che possa tornare ad alti livelli. L’intesa con la Roma è stata già trovata: Castan si trasferirà in prestito secco e il suo ingaggio di 2 milioni netti a stagione sarà pagato per tre quarti (1,5 milioni) dalla Sampdoria, mentre quella restare dal club capitolino. A fine stagione poi le due società si rivedranno per decidere il futuro del calciatore, che potrebbe tornare a Roma o chiedere la conferma a Genova. Manca, come riportato da La Repubblica, il sì di Castan, che si è preso qualche giorno di riflessione. Ha avuto diverse offerte, almeno 3 sono di squadre di medio livello, per cui intende vagliarle con cura. Montella, però, è un martello, quindi alla fine potrebbe scegliere la Sampdoria.

Condividi
Articolo precedente
Budimir, c’è la firma! Quadriennale per lui
Prossimo articolo
De Silvestri resta, Silvestre verso il Torino. E Fernando è un rebus