Mounier a fine gara: «Importante vincere in casa, il morale è alto»

© foto www.imagephotoagency.it

Arrivato in sordina quest’estate, Anthony Mounier si è affermato nel campionato italiano a suon di buon prestazioni e di goal. Ne sa qualcosa anche la Sampdoria, che oggi è andata in svantaggio al Dall’Ara di Bologna proprio a causa della rete dell’ex-Montpellier.

 

L’attaccante classe ’87 ha con la marcatura di oggi raggiunto quota 4 goal in campionato: «Ben venga – le parole rilasciate a Bolognafc.it -, ma la cosa più importante è avere vinto oggi, da un po’ ci mancava la vittoria in casa ed era giusto per i nostri tifosi che sono sempre spettacolari. Il morale è alto, si parte per Frosinone con la giusta convinzione ma con attenzione, perché anche oggi nel secondo tempo abbiamo avuto un calo e su questo dobbiamo migliorare. Sul gol è stato bravissimo Donsah, io ho colpito con l’esterno del piede ed è andata bene, sono contento».

Condividi
Articolo precedente
fenucciFenucci: «Il rigore c’era. I dirigenti dovrebbero stemperare le polemiche, non farle»
Prossimo articolo
Donsah: «Felice per il gol davanti ai miei tifosi»