Muriel allontana il mercato: «Voglio solo la Sampdoria». Il retroscena

muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante colombiano smentisce contatti con le big italiane e pensa solo al ritorno in campo con la maglia della Sampdoria

Luis Muriel ha scontato il turno di squalifica proprio in occasione della partita con il Napoli ed è concentrato sul ritorno in campo con la maglia della Sampdoria. Non ci sono altri pensieri nella testa dell’attaccante colombiano: «Voglio raggiungere i 100 gol in Serie A con la Samp. Ho letto di tutto: Milan, Roma, Inter e Siviglia. Ma non ho sentito nessuno, né io né il mio procuratore. Ora voglio solo tornare in campo con la Sampdoria. E una cosa la voglio dire: se un giorno andrò via o quando smetterò di giocare – avvisa Muriel alle colonne della rivista Undici -, porterò sempre Genova e tutti i blucerchiati nel cuore. Qui sono rinato, mia mamma e mio papà mi hanno insegnato ad amare chi ti porge la mano». Nessun contatto diretto tra l’entourage e le big italiane. Le sirene di mercato sono comunque accese: la dirigenza blucerchiata punta a cedere Muriel e trattenere per un’altra stagione il talento ceco Patrik Schick, nonostante l’insistenza della Juventus.

Condividi
Articolo precedente
sarri napoliSarri sui cori durante Sampdoria-Napoli: «Non simpatico insultare una città»
Prossimo articolo
Foggia SampdoriaSampdoria, il salto di qualità c’è stato