Muriel alternativa a Ljajic per il Torino

© foto www.imagephotoagency.it

A volerlo a tutti i costi alla Sampdoria fu Sinisa Mihajlovic, che per sostituire il partente Gabbiadini aveva in testa solo un nome, quello di Luis Muriel.

Ora, dopo l’addio alla panchina blucerchiata e l’anno turbolento, culminato con l’esonero, sulla panchina del Milan, il tecnico di Vukovar potrebbe riabbracciare il suo pupillo a Torino, sponda granata.

 

Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, se la trattativa con la Roma per Ljajic dovesse saltare, l’allenatore serbo avrebbe già individuato il suo sostituto proprio nel numero 24 blucerchiato. L’offerta della società del presidente Cairo potrebbe attestarsi intorno ai 7 milioni, pochi se si pensa che un anno e mezzo fa la Samp pagò all’Udinese 12 milioni per il colombiano.

Se Muriel dovesse dare il placet al trasferimento, la palla sarebbe nelle mani della Sampdoria: cedere il giocatore realizzando una considerevole minusvalenza, o affidarsi alla cure “taumaturgiche” di Giampaolo sperando in un rilancio dell’attaccante?

Condividi
Articolo precedente
Cassano: ipotesi Entella o Spezia, anche se lui vuole la Sampdoria
Prossimo articolo
#70DINOI, Torino-Sampdoria 1987/88