Muriel: «Autogol, ma che liberazione! Oggi successo importante»

© foto www.imagephotoagency.it

Ottima prestazione della Sampdoria, che al “Ferraris” si impone per 2-0 sull’Udinese e compie un bel passo in avanti verso l’obiettivo salvezza. In gol Muriel, che trova la porta grazie alla deviazione decisiva di Armero, e il subentrato Fernando.

Proprio l’autore della prima rete Luis Muriel ha parlato ai microfoni di Sky Sport, spiegando la sua calma dopo l’1-0: «Al gol non ho esultato, arrivavo da un periodo difficile nel quale non giocavo. Questo, anche se è un autogol, è stato una liberazione. Quando ho visto il pallone in rete ho solo ringraziato. Quello di oggi è un successo importante, ci stacchiamo dalla zona calda della classifica, ora andiamo a giocare più tranquilli le prossime partite.

E sulla posizione in campo: «Mi piace giocare dietro la punta – spiega – posso muovermi con libertà, ho cercato di fare quello che mi ha chiesto l’allenatore, ero un po’ in debito d’ossigeno, ora voglio dare continuità a questa prestazione. L’Udinese senza Di Natale? È un grande giocatore, sono convinto che quando giocherà darà una grossa mano».

Condividi
Articolo precedente
Montella: «Fase difensiva migliorata, stiamo crescendo. Il mercato di gennaio ci ha stravolto»
Prossimo articolo
Sampdoria-PescaraVerso Samp – Milan: mercoledì la ripresa per la Sampdoria