Muriel e la caccia al record personale di gol in Serie A

Muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Muriel è cercato da tanti, ma la stagione non è finita e il colombiano va alla caccia di un record, quello dei gol segnati in una stagione di A

Per ora siamo a 10, con marcature pesanti: due volte al Genoa, alla Roma, al Milan. Non c’è dubbio che Luis Muriel attendesse una stagione del genere da tempo. Sin dal suo arrivo nella Genova blucerchiata, non c’è stato mai un dubbio sulle sue doti, quanto piuttosto sulla capacità di metterle sul campo e tenere una certa continuità. Ora, invece, c’è persino il Real Madrid sulle sue tracce; la sua partenza è argomento poco interessante, perché per l’estate ci sarà tempo, mentre il presente chiama altre soddisfazioni. E la caccia a un record importante per il colombiano.

UNDICI NON BASTANO – Attualmente Muriel ha segnato 12 gol stagionali, di cui 10 in Serie A: l’obiettivo diventa superare il record personale in Italia, stabilito nel 2012-13, quando il prodigioso attaccante vestiva la maglia dell’Udinese. Con accanto Antonio Di Natale – che giocava qualche metro più avanti e gli metteva assist in campo aperto – Muriel realizzò ben 11 gol in campionato. Se già l’attuale conto stagionale è il migliore in tutte le competizioni, in Serie A si può ancora migliorare quel record: l’obiettivo è superare quota 11 e dare un’impronta indimenticabile a quest’annata. Per lui e per i suoi tifosi.

Condividi
Articolo precedente
MarchisioMarchisio: «Barcellona? Pensiamo prima alla Samp»
Prossimo articolo
JuventusJuventus, testa alla Samp: domani la conferenza stampa