Muriel cerca il gol contro la Viola, manca dal 2012/2013

muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo si affiderà di nuovo al suo talento colombiano: Luis Muriel. Contro la Fiorentina segnò nel 2012/2013 con la maglia dell’Udinese, ancora a secco in blucerchiato

Luis Muriel sta vivendo il suo momento migliore. Non solo per quanto riguarda la sua esperienza alla Sampdoria, ma in generale della sua intera carriera. Tutti l’hanno sempre sottolineato, una volta che Muriel si fosse messo in testa di anteporre il suo essere atleta a tutto il resto, prima avrebbe potuto fare il salto di qualità.

PRESTAZIONI IMPORTANTI – Partita dopo partita il giovane attaccante colombiano è riuscito a rendersi sempre pericoloso, trovare quasi sempre la via del gol ma soprattutto restare concentrato per tutto l’arco del match, senza cali di tensione. E se la Sampdoria qualche partita l’ha vinta lo deve soprattutto a lui. Forse è anche merito di Giampaolo che lo ha sempre seguito con attenzione oppure la maturazione e la voglia di riprendersi la maglia della Nazionale.

FIORENTINA, TANTI PRECEDENTI – Con la Fiorentina, prossimo avversario della Sampdoria in programma per domenica alle ore 18:00 presso l’Artemio Franchi, Luis Muriel ha ben 11 precedenti divisi in otto per la Serie A e 3 in Coppa Italia. Il ruolino di marcia recita: tre vittorie, zero pareggi e cinque sconfitte in campionato, una vittoria e due sconfitte in Tim Cup, un assist per competizione e due gol segnati.
L’esordio, condito dall’assist, Muriel lo ha quando vestiva la maglia del Lecce, le migliori prestazioni invece nel campionato 12/13 con la maglia dell’Udinese addosso. Il gol arriva in Udinese – Fiorentina, terminata con il risultato di 3-1,  l’ultimo invece nella semifinale di andata di Tim Cup giocata in casa e vinta per 2-1. Con la Sampdoria nessun assist e nessun gol nei tre match disputati: due persi e uno pareggiato, Muriel in quella occasione non scese in campo ma rimase in panchina.

Condividi
Articolo precedente
falcone lega proLega Pro: derby blucerchiato per quattro
Prossimo articolo
pereira portogalloEuro Under 19, Pereira chiamato nel Portogallo