Muriel salva la Sampdoria: una cessione per blindare Skriniar, Torreira e Schick

muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La cessione di Muriel permetterebbe alla Sampdoria di mantenere invariata la rosa: più soldi per blindare Skriniar, Torreira e Schick

L’avventura con la Sampdoria finirà al termine di questa stagione, con o senza infortunio. Sembra essere ormai segnata la strada dell’attaccante colombiano, consacratosi nel corso del campionato a suon di gol e giocate e mostrando tutto il suo potenziale. Ovviamente nessun tifoso vorrebbe privarsi di una pedina così prestigiosa in attacco che possa garantire un certo numero di reti e assist per far viaggiare la squadra, ma un sacrificio così grande salverebbe il futuro in blucerchiato dei suoi compagni. La cessione di Muriel, infatti, eviterebbe la rivoluzione all’interno della rosa e la compromissione del bilancio che servirà per altre questioni: la clausola rescissoria di 28 milioni di euro, che alcuni club europei potrebbero pagare senza alcun tipo di opposizione, favorirebbe la decisione della dirigenza blucerchiata.

CALCIOMERCATO SAMPDORIA, ADDIO MURIEL – A cosa serve, di conseguenza, la cessione di Muriel? In primis a ritoccare ingaggio e clausola di Patrik Schick, elevandola a quota 25 milioni di euro e blindando la punta stessa almeno per un’altra stagione. Il ceco avrebbe inoltre più spazio e giocherebbe da titolare per l’intera annata, garantendo a Marco Giampaolo una continuità realizzativa non da poco. Le necessità del tecnico ruotano anche intorno a Lucas Torreira, al centro di polemiche dopo le parole del suo agente: il presidente Massimo Ferrero ha fissato il prezzo per gli interessi di Roma e Atletico Madrid, ma l’obiettivo è quello di sfruttare la plusvalenza di Muriel per innalzare l’ingaggio a circa 1 milione di euro. Dulcis in fundo, la terza pedina pregiata a restare alla Samp sarebbe Milan Skriniar, fortemente desiderato dall’Inter. La sua partenza sarebbe risparmiata e tale situazione faciliterebbe la costruzione di una difesa più solida ed efficace, investendo un tesoretto niente male per rifare il look di una società che ambisce a palcoscenici ben più grandi.

Condividi
Articolo precedente
sampdoria gradinataAzzardi per l’estate, scommessa francese per la Samp
Prossimo articolo
murielCalciomercato Sampdoria, su Muriel anche il Siviglia