Next Generation Sampdoria, blucerchiati in visita al Casellina

© foto www.imagephotoagency.it

Next Generation Sampdoria, il progetto blucerchiato volto alla scoperta di giovani talenti, ha in questi ultimi mesi avuto parecchie adesioni da parte di piccole società, orgogliose di poter collaborare con una realtà importante come quella doriana e di regalare ai propri giovani iscritti il sogno di calcare un giorno un campo di Serie A.

 

Fra le società che hanno aderito al progetto di affiliazione dei centri tecnici quando questo era agli albori c’è il Casellina, squadra del comune toscano di Scandicci. Proprio ieri, come riportato da Sampdoria.it, i biancorossi hanno ricevuto la visita del responsabile doriano, Stefano Ghisleni, che ha assistito agli allenamenti delle leve 2000, 2001, 2004 e 2005.

La società di Corte Lambruschini tiene sempre monitorati i progressi delle leve delle squadre affiliate, la speranza è che il progetto avviato ormai più di un anno fa possa portare i propri frutti in breve tempo e che il Settore Giovanile blucerchiato possa accogliere giovani campioni in erba pronti ad esplodere con la maglia della Samp addosso.

Condividi
Articolo precedente
Gli impegni dell’Academy blucerchiata nel fine settimana
Prossimo articolo
Vasari: «Alla Samp 3 anni splendidi, lunedì sarà una bella gara»