Next Generation Sampdoria, visite a Roma e Pisa per Ghisleni e Perelli

sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Next Generation Sampdoria, questa settimana gli emissari blucerchiati Ghisleni e Perelli hanno fatto tappa a Roma e in Toscana, coordinando il lavoro degli allenatori delle selezioni giovanili e organizzando amichevoli fra le diverse società affiliate al progetto

Prosegue a ritmo serrato Next Generation Sampdoria, il progetto blucerchiato mirante all’affiliazione di piccoli centri tecnici sparsi in tutta Italia. Come riporta Sampdoria.it, in settimana i rappresentanti della società di Corte Lambruschini Stefano Ghisleni e Rodolfo Perelli hanno proseguito il loro viaggio lungo lo Stivale, facendo tappa a Roma e in Toscana. Nella Capitale Ghisleni ha incontrato i ragazzi della Futbol 22, verificando il lavoro degli istruttori sia dal punto di vista tecnico che da quello tattico, ottenendo ottime impressioni da due settori in particolare: quello dell’Attività di Base e quello Agonistico. Visita in Toscana invece per Perelli, che ha colto l’occasione per organizzare alcune partite fra Pisa Ovest e Forte dei Marmi – entrambi centri affiliati alla Sampdoria – con i ragazzi delle leve 2003 e 2004. Il giorno successivo l’emissario doriano ha invece supervisionato e coadiuvato gli allenatori dei più piccoli – leve dal 2005 al 2009. Infine, è stata organizzata un’amichevole fra Casellina e Tarros: Primi Calcio e Pulcini delle due società si sono sfidati in alcune partite di calcio a 7 giocate a campi ridotti: da una parte i 2008, dall’altra i 2009.

Condividi
Articolo precedente
Samp primaveraPrimavera, nessuno scampo per il Cesena: la Samp si impone 3-1
Prossimo articolo
bruno fernandes sampdoriaFernandes allontana le voci di mercato: «Penso solo alla Sampdoria»