Niente da fare per Arnautovic: costi troppo elevati

© foto www.imagephotoagency.it

Ceduto Eder Citadin Martins all’Inter, la Sampdoria è alla ricerca di un sostituto adeguato per colmare il vuoto importante lasciato dal numero 23, e per questo motivo aveva bussato alle porte dello Stoke City allo scopo di sondare il terreno per Marko Arnautovic, bomber austriaco classe ’89, ma la risposta è già chiara: no.

Come rivelato da Sky Sport, il fratello e procuratore del giocatore era approdato in Italia pochi giorni fa per incontrare la dirigenza blucerchiata, ma i costi dell’operazione erano troppo elevati e l’ipotesi Arnautovic è stata subito accantonata. Cancellato un nome dalla lista, si passa al prossimo, mentre si tratta per arrivare a Fabio Quagliarella.

Condividi
Articolo precedente
Zenga: «Normale che Eder sia dispiaciuto. Retrocessione? La Samp non rischia»
Prossimo articolo
Dall’Hellas arriva Sala, ma Wszolek resta a Verona