Numeri e statistiche di Sassuolo-Sampdoria

tifosi sampdoria utc
© foto Valentina Martini

Ecco tutti i numeri, le cifre e le statistiche del match fra Sassuolo e Sampdoria, in programma domani pomeriggio alle 18 al Mapei Stadium di Reggio Emilia

Sfida importante, quella di domani pomeriggio fra Sassuolo e Sampdoria: gli emiliani vogliono mettere il punto definitivo alla questione-salvezza ed arginare una crisi che dura ormai da 6 partite; dal canto loro, i blucerchiati, se intendono continuare l’inseguimento alla Fiorentina e all’ottavo posto saranno costretti a fare bottino pieno, sperando in un passo falso dei viola contro l’Empoli. Andiamo a vedere le più interessanti curiosità e statistiche del match grazie alle informazioni raccolte da Football Data.

SAMP IMBATTUTA A REGGIO – I blucerchiati, nei 5 confronti disputati in casa degli emiliani, non hanno mai perso: sono 4 i pareggi – ultimo lo 0-0 dello scorso anno con rigore di Berardi parato da Viviano nel finale – e una vittoria doriana – 1-2 della stagione 2013/14 grazie ai sigilli di Sansone ed Okaka.

PANCHINA D’ORO PER I BLUCERCHIATI – La Sampdoria è la squadra di questa Serie A che ha segnato più reti con giocatori subentrati: alle 6 marcature di Schick e alle 3 di Bruno Fernnades si è infatti aggiunta, nell’ultimo match contro la Fiorentina, quella di Ricky Alvarez, per un totale di 10 segnature.

GIAMPAOLO VS DI FRANCESCO – Sono 3 i precedenti ufficiali che hanno visto opporsi l’attuale tecnico doriano a quello degli emiliani: il bilancio parla a favore del mister di Bellinzona, vittorioso in 2 occasioni contro un’unica affermazione dell’ex centrocampista della Roma. Un dato curioso: ogni volta che i due mister si sono incrociati, ha vinto la squadra che giocava in casa.

SAMP, POCHI GIOCATORI IN GOL – Se i blucerchiati guardano tutti dall’alto nella speciale classifica delle reti messe a segno grazie ai subentrati, la statistica si capovolge se si pone l’attenzione ai diversi giocatori mandati a rete, solo 7 per la Samp – Muriel, Quagliarella, Schick, Fernandes, Alvarez, Praet e Barreto. Numeri, questi, che fanno della formazione blucerchiata la squadra con il numero minore di soluzioni offensive in questa Serie A.

IL BILANCIO CON L’ARBITRO – Il Sassuolo è stato diretto da Luca Pairetto, fischietto designato per la gara di domani, ben 7 volte, ottenendo 4 vittorie, 2 sconfitte ed un pareggio. I blucerchiati, invece, sono stati diretti dall’arbitro torinese solo in 2 occasioni, racimolando una vittoria ed una sconfitta.

Condividi
Articolo precedente
Giampaolo SampdoriaGiampaolo: «Sassuolo squadra forte, dai miei pretendo impegno e serietà»
Prossimo articolo
LinettySassuolo-Sampdoria: le probabili formazioni