Oggi conferenza stampa e primi test sul campo: nuovi, giovani e Antonio Cassano

© foto www.imagephotoagency.it

Le ferie sono finite, i giocatori sono quasi tutti rientrati alla base e oggi, dopo la conferenza stampa di presentazione di Mister Giampaolo, accolto ieri al suo arrivo a Genova dal solo Carlo Osti, ci sarà il primo test sul campo.

A parte Carbonero, ancora convalescente, Correa, con l’Argentina in ritiro, Skriniar ancora con la Slovacchia da Euro2016, gli altri saranno tutti presenti: Fernando, seppur ci sia ancora il nodo Russia da risolvere (lui e la moglie non vogliono andare a meno che non sia accettata la cifra faraonica richiesta). Torreira, Eramo e Martinelli al rientro dai prestiti in Serie B. Tutti i giovani: Ivan, Pereira, Ponce, Rocca e Bonazzoli su cui si spera che il Mister voglia puntare per l’anno prossimo. E ci sarà anche Antonio Cassano.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, il reparto avanzato conta il neo acquisto Budimir, scalpitante per iniziare la sua nuova avventura, un Muriel che dalle foto che circolavano sui social pareva decisamente appesantito dalle vacanze estive, Quagliarella e infine Cassano in piena forma pronto a cercare di restare alla Sampdoria a tutti i costi, facendosi trovare pronto da Giampaolo e cercando di convincerlo della sua buona volontà. Però resta ancora da capire se questo sarà possibile, le parole di Ferrero sono state di totale chiusura nei confronti del talento di Bari Vecchia che alla Sampdoria avrebbe fatto il suo tempo, l’atteggiamento sembra essere il medesimo di quando Cassano e Romei avevano litigato dopo il Derby della Lanterna. Tante risposte arriveranno in questa settimana di pre-ritiro a Bogliasco dove presumibilmente Giampaolo farà anche sapere il suo parere sulla rosa e su chi ritiene possa partire e chi preferibilmente vorrebbe che restasse.

Condividi
Articolo precedente
Fiocco azzurro in casa Barreto: è nato Oliver
Prossimo articolo
Visite mediche per Castan, seguirà conclusione della trattativa