Okaka, lo stakanovista: è lui il blucerchiato più presente nel 2014-15

© foto www.imagephotoagency.it

Tre modi diversi di vivere questo 2014-15. C’è chi lo usa per consacrarsi agli occhi del mondo calcistico italiano, come Stefano Okaka. C’è chi lo vede come un’opportunità per confermarsi dopo un’ottima stagione, come Eder Citadin Martins. E c’è chi, dopo un’annata passata con tanti problemi fisici, lo sfrutta come occasione di riscatto, come Pedro Obiang.

Sono loro tre gli stakanovisti blucerchiati, sempre presenti nelle 13 partite giocate dalla Samp in questa stagione tra Serie A e Coppa Italia. Precedono appena di una presenza De Silvestri, Soriano e Palombo. Per quanto riguarda i minuti giocati, il più presente tra i giocatori del Doria è invece Okaka (1161′ minuti), precedendo sempre De Silvestri (1080′) e Obiang (1030′).

Condividi
Articolo precedente
Beltrame a segno con l’Italia B: 3-3 contro la FNL Russia
Prossimo articolo
Flachi: «La mia partita d’addio nel giugno 2015. Samp, l’Europa è possibile»