Oltre a Montella anche De Silvestri ritrova la Fiorentina

© foto www.imagephotoagency.it

Sicuramente il ritorno di Vincenzo Montella in quello che l’anno scorso era il suo stadio e la sua squadra provocherà in lui molti ricordi, ma non è l’unico ad avere un passato in viola: Lorenzo De Silvestri ha all’attivo nel suo passato 86 partite con la Fiorentina, due gol e sei assist realizzati vestendo la maglia viola per un totale di 6.165 minuti di gioco giocati.

Lorenzo De Silvestri è partito nell’undici iniziale per ben 55 volte, entrato in corsa 19 volte e ha fatto panchina le restanti 31 volte, contro la Sampdoria ha giocato una sola volta. Il match era un lontanissimo Fiorentina Sampdoria del 20 febbraio 2011, conclusosi con il risultato di 0-0. In tutte le altre occasioni Lollo è rimasto in panchina o non è stato convocato per i match contro i blucerchiati.

Il bilancio contro la Fiorentina di Lorenzo de Silvestri invece recita, nove partite giocate in campionato, una in Coppa Italia, delle nove partite in otto è partito titolare in una è subentrato in corsa. Ha messo a segno un assist in Coppa Italia, ma purtroppo il ruolino recita solo una vittoria, un pareggio e sette sconfitte della Samp contro la Viola. Nell’ultimo match, tra Sampdoria e Fiorentina a Marassi, ha disputato l’intera gara, i blucerchiati purtroppo hanno perso per 2-0. L’ultima vittoria risale invece al campionato 2014/2015 quando la Sampdoria in casa batté la Fiorentina per 3-1, in quella occasione De Silvestri giocò nuovamente l’intero match.

Condividi
Articolo precedente
NovellinoNovellino ricorda Cruijff: «È stata una grande esperienza giocare con lui»
Prossimo articolo
Samp al Gaslini, Pongiglione: «Grazie di cuore alla Samp». Osti: «Qui capiamo cosa siano sofferenze e sacrifici»