Palazzi: «Sampdoria? Le voci fanno piacere, ma il mio sogno è l’Inter»

Colley Sampdoria
© foto Valentina Martini

Andrea Palazzi, centrocampista che piace alla Sampdoria, fa il punto sul suo futuro: «L’interesse dei blucerchiati fa piacere, però mi piacerebbe tornare all’Inter»

La Sampdoria, dopo la partita contro il Napoli di domenica, inizierà a programmare la prossima stagione: se per mister Giampaolo e i suoi ragazzi ci sarà un periodo di meritate vacanze prima di iniziare la preparazione estiva, gli uomini mercato blucerchiati inizieranno – o meglio, continueranno un lavoro che dura tutto l’anno – a progettare la squadra da affidare al mister di Bellinzona per la prossima stagione. Sono già molti i nomi circolati, ultimo quello del giovane centrocampista del Monaco Benasser: fra questi, è stato fatto più volte anche quello di Andrea Palazzi, centrocampista classe ’96 di proprietà dell’Inter che in questa stagione si è ben disimpegnato – in prestito – con la maglia della Pro Vercelli. Per capire quali siano le intenzioni del ragazzo, FcInterNews ha contattato il centrocampista, che ha confermato l’interesse dei blucerchiati spiegando però che il suo obiettivo principale sarebbe quello di tornare a vestire il nerazzurro: «Le voci sulla Sampdoria e sul Chievo mi fanno piacere – ha affermato il ragazzo -, sarebbe bello giocare in Serie A, ma per il momento non c’è nulla. Spero un giorno di poter tornare all’Inter. Il mio più grande desiderio è giocare a San Siro nelle vesti di padrone di casa».

Condividi
Articolo precedente
Bisoli sampdoriaCalciomercato Sampdoria, occhi in casa del Monaco: piace Bennasser
Prossimo articolo
viviano sampdoriaViviano, riabilitazione a Villa Montallegro: stimata la data del rientro