Palermo, oggi la decisione del TAR riguardo la vendita dei biglietti per il match con la Samp

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la fondamentale vittoria colta in casa del Frosinone, il Palermo si appresta, in questo week-end, ad affrontare la Sampdoria. Visto il grande momento di forma del Carpi, gli uomini di Ballardini non possono permettersi di sbagliare la partita, e necessitano di 3 punti per continuare a sperare nella salvezza.

Tuttavia, il Palermo non sa ancora se, per la partita in programma domenica pomeriggio al Barbera contro i blucerchiati, potrà contare sull’appoggio di tutto il suo pubblico o se l’accesso allo stadio sarà riservato, come da decisione del Prefetto di Palermo Antonella De Miro, ai soli abbonati.

Per ovviare al divieto di vendita dei biglietti disposto dalla Prefettura, la società rosanero si è rivolta nei giorni scorsi al Tribunale Amministrativo Regionale, il quale entro il pomeriggio di oggi dovrebbe pronunciarsi in merito alla questione. Il rischio, per i tifosi palermitani, è che il TAR possa pronunciarsi non competente in materia, un fatto che confermerebbe indirettamente le disposizioni del Prefetto e impedirebbe dunque l’accesso allo stadio ai tifosi non provvisti di Tessera del tifoso.

Condividi
Articolo precedente
Ferrero: «Non parto, investo. Montella resta, voglio vincere qualcosa»
Prossimo articolo
Palermo – Samp, tanti ex in campo e una partita da vendicare